Serietà e Professionalità nell'integrazione alimentare

1° INTERNATIONAL CONFERENCE ON NEUROPROTECTION BY DRUGS; NUTRACEUTICALS.....

domenica 14 aprile 2019 - 22:29
This conference represents a novel opportunity for interdisciplinary scientific interactions between academics, researchers and clinicians in the area of Neuroprotection, in Health and Diseases. In particular, this conference will focus on potential mechanisms of Neuroprotection at the cellular, biochemical, and molecular level mediated by Drugs, Nutraceuticals and Physical Activity.

CORSO I CAMBIAMENTI NELLA DONNA DALLA PRE-MENOPAUSA ALLA POST-MENOPAUSA...

domenica 14 aprile 2019 - 22:21
Con anche il contributo della 4health si è svolto a Bologna il Corso dal titolo I cambiamenti nella Donna dalla Pre-Menopausa alla Post-Menopausa. Presidenti dell'evento la Dr.ssa Alfieri e il Dr Gambacciani.

Corso di Biometria Avanzata 2019

mercoledì 13 marzo 2019 - 22:06
La 6a edizione del Corso di Biometria Avanzata, organizzata dal Dott. Giacomo Savini, si è tenuta a Bologna venerdì 18 Gennaio dalle 13 alle 18. Ospite del corso è stato il Dott. Jaime Aramberri (San Sebastian, Spagna), uno tra i principali esperti mondiali di calcolo delle lenti intraoculari.

Corso di Biometria Avanzata 2018

giovedì 08 marzo 2018 - 09:58
Si è svolta a Bologna la quinta edizione del Corso di Biometria Avanzata, Oltre 150 oculisti hanno partecipato al corso presso l'Hotel Carlton ed hanno potuto aggiornarsi su tutte le novità del settore
Prebiotici, Probiotici o Simbiotici? Perchè assumerli
sabato 03 marzo 2018 - 13:04
Il termine probiotico deriva dal greco pro-bios e significa a favore della vita. Secondo la definizione del Ministero della Salute, gli alimenti/integratori con probiotici sono quegli alimenti che contengono, in numero sufficientemente elevato, microrganismi probiotici vivi e attivi, in grado di raggiungere l'intestino, moltiplicarsi ed esercitare un'azione di equilibrio sulla microflora intestinale mediante colonizzazione diretta
La Sideropenia o carenza di Ferro
sabato 03 marzo 2018 - 13:01
La sideropenia è la causa più comune di anemia su base nutrizionale nell'uomo. Essa può derivare da una inadeguata assunzione di ferro, da malassorbimento, da perdite ematiche (ciclo mestruale abbondante, etc.) o da un aumento del fabbisogno come si verifica in gravidanza.
Relazione relativa all'impiego di catechine del tè nel controllo della colesterolemia
martedì 19 gennaio 2016 - 18:41
Polifenoli del tè verde: l'interesse degli scienziati nei confronti del tè verde e dei suoi polifenoli risale ormai molti anni fa, quando si iniziò ad evidenziare la capacità di questi composti di ridurre il rischio di patologie croniche e degenerative, soprattutto a livello cardiovascolare. Più recentemente è emerso sia da studi su modelli animali, sia da studi sull'uomo che i polifenoli del tè verde hanno la capacità di ridurre i livelli di colesterolo.
La degenerazione maculare senile.
domenica 11 ottobre 2015 - 10:53
La degenerazione maculare senile è una malattia degli occhi cronica e progressiva, che insorge in età avanzata e compromette in modo importante la capacità visiva. Sebbene si tratti, in parte, di una patologia legata all'invecchiamento, viene favorita e aggravata da alcuni fattori, tra cui la predisposizione genetica e stili di vita poco salutari come il fumo, una alimentazione troppo ricca di grassi e proteine e povera di vitamine e antiossidanti, l'esposizione eccessiva ai raggi UV del sole che deteriorano la retina, il soffrire di pressione alta e aterosclerosi.
Cervello protetto, grazie alle proprietà della Curcuma e degli Omega 3.
venerdì 28 agosto 2015 - 15:55
Anche lo studio promosso dal gruppo di ricercatori, guidati da Fernando Gomez-Pinilla della University of California, Los Angeles, conferma come la Curcuma sia un valido e utile alleato naturale per la salute del nostro cervello.
Fine delle vacanze e stress da rientro.
lunedì 24 agosto 2015 - 15:56
Il rientro dalle vacanze e il ritorno agli impegni quotidiani può essere fonte di stress e creare numerosi fastidi: nervosismo, sbalzi d'umore, muso lungo, apatia, affaticamento, insonnia, mal di testa e, nei casi più gravi, depressione sono solo alcuni dei sintomi diffusi collegabili al cosiddetto "stress da rientro", che colpisce indifferentemente adulti e ragazzi dopo le ferie estive, a seguito dell'impatto con la routine quotidiana.
 1  2  3