Serietà e Professionalità nell'integrazione alimentare

Colestin

Gli stili di vita che la società moderna ci impone (alimentazione ricca di grassi saturi, ridotta attività fisica, etc.) inducono molto spesso a subire delle alterazioni metaboliche che si traducono in forme patologiche di colesterolemie con conseguente insorgenza di possibili danni a livello dell'apparato cardiovascolare.

 

 

Che cos'è Colestin?

 

Colestin è un integratore alimentare a base di Monacolina K (statina vegetale), steroli vegetali, tè verde, coenzima Q10 e acido folico utile nel contrastare la colesterolemia e lo stress ossidativo ad essa connesso responsabile dei danni alle arterie. La Monacolina K, ottenuta dal riso rosso fermentato (Monascus Purpureus) interviene nella sintesi epatica del colesterolo inibendo l'enzima HMG-CoA reduttasi.

I Fitosteroli sono componenti bioattivi delle piante, presenti in diversi alimenti di origine vegetale. Essi interferiscono sul trasporto del colesterolo nelle micelle a livello intestinale riducendo la possibilità che il colesterolo dietetico venga assorbito attraverso i trasportatori deputati alla sua internalizzazione. L'effetto benefico si ottiene con l'assunzione quotidiana di almeno 0.8g di steroli/stanoli vegetali.

 

Il Tè Verde, ricco in polifenoli, esercita un'azione antiossidante. Il consumo di tè è stato associato ad un ridotto rischio cardiovascolare (1). Studi clinici randomizzati e controllati hanno indicato che il consumo di estratti di tè, ha un effetto positivo sui livelli di lipoproteine circolanti. Il trattamento con catechine del tè verde modula l'attività di enzimi chiave nella sintesi endogena del colesterolo come la HMG CoA reduttasi. Inoltre, è stato indicato che il trattamento determina una riduzione dei livelli totali di colesterolo serico circolante associato ad un aumento dei livelli di colesterolo HDL e una riduzione dei livelli di LDL ossidate a livello endoteliale (2).

 

Il Coenzima Q10 è un potente antiossidante sintetizzato nel fegato come il colesterolo. Nonostante la presenza nell'organismo di antiossidanti endogeni, è fondamentale integrare il coenzima Q10 nella terapia con monacolina K, dal momento che riducendo la sintesi del colesterolo viene ridotta anche la sintesi del coenzima Q10.

 

L'Acido folico permette la riduzione dei livelli di omocisteina plasmatica, un metabolita con azione lesiva dell'endotelio vasale.

 

 

Ingredienti

 

Fitosteroli (44,4%); Agente di carica: fosfato dicalcico ; Tè verde (Camellia sinensis (L.) Kuntze) foglie e.s. tit.* 30% epigallocatechingallato (EGCG),65% catechine, 95% polifenoli tot.2; Riso Rosso (Oryza sativa L.,semi) fermentato con Monascus purpureus tit. 4,8-5 % monacoline totali; Agenti antiagglomeranti: biossido di silicio, sali di magnesio degli acidi grassi; Coenzima Q10; Acido folico (Acido pteroil-monoglutammico).
*e.s. tit.: estratto secco titolato.

 

 

Allergeni

 

SENZA GLUTINE, SENZA LATTOSIO.

 

 

Informazioni Nutrizionali

 

 

COMPONENTIValore per 1 compressa% VNR*
(*VALORE NUTRITIVO DI RIFERIMENTO)
Reg.UE 1169/2011
Fitosteroli400 mg-
Riso Rosso e.s.59,2 mg-
di cui Monacolina K2,9 mg 
Tè verde e.s.125 mg 
di cui polifenoli totali118,8 mg-
di cui catechine.81,3 mg-
di cui EGCG37,5 mg 
Coenzima Q105 mg-
Acido Folico100 µg50 %

 

 

Modalità d'uso:

 

Si consiglia l'assunzione di 1 compressa al giorno da deglutire con un bicchiere di acqua preferibilmente dopo cena oppure secondo parere medico.

 

 

Avvertenze:

 

Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Non assumere in caso di ipersensibilità o di allergie verso uno o più componenti. Non assumere un quantitativo giornaliero di 3 mg o più di monacoline da riso rosso fermentato. Il prodotto non deve essere consumato da donne in gravidanza o in allattamento, bambini di età inferiore a 18 anni e adulti di età superiore a 70 anni. Chiedere consiglio a un medico sul consumo di questo prodotto in caso di problemi di salute. Non assumere il prodotto in caso di terapia con farmaci ipolipidemizzanti.Non assumere il prodotto se si stanno già assumendo altri prodotti contenenti riso rosso fermentato. In caso di trattamento con farmaci ipolipidemizzanti, prima di assumere il prodotto consultare il medico. Il prodotto non è destinato alle persone che non hanno necessità di controllare il livello di colesterolo nel sangue; i pazienti che seguono un trattamento ipocolesterolemizzante devono consumare il prodotto solo sotto controllo medico; il prodotto potrebbe risultare inadeguato dal punto di vista nutrizionale per le donne in gravidanza, le donne che allattano e i bambini di età inferiore a cinque anni; la sua assunzione va prevista nel quadro di una dieta varia e bilanciata, che comporti il consumo regolare di frutta e verdura così da contribuire a mantenere i livelli di carotenoidi; va evitato il consumo di oltre 3 g/giorno di steroli vegetali aggiunti; una compressa contiene 0,4 g di steroli vegetali.

 

Regole di conservazione

Conservare in luogo fresco e asciutto, a temperatura non superiore a 25°C, lontano da luce e/o fonti di calore. Il termine minimo di conservazione si riferisce al prodotto correttamente conservato in confezione integra.

 

Formato confezione

Confezione da 30 compresse.

 

Scarica i testi di ricerca realizzati in collaborazione con l'Università di Bologna

 

Monacolina K

 

Fitosteroli

 

Tè verde

 

 

Bibliografia

 

1. Bhardwaj P1, Khanna D. Green tea catechins: defensive role in cardiovascular disorders. Chin J Nat Med. 2013;11:345-53.

 

2. Yang TTC, Koo MWL. Chinese green tea lowers cholesterol level through an increase in fecal lipid excretion. Life Sci 2000;66:411–423.

 

3. Gylling, H., Radhakrishnan, R., Miettinen, T.A. 1997. Reduction of serum cholesterol in postmenopausal women with previous myocardial infarction and cholesterol malabsorption induced by dietary sitostanol ester margarine: women and dietary sitostanol. Circulation 96 (12), 4226-4231.

 

4. Nissinen, M., Gylling, H., Vuoristo, M., Miettinen, T.A. 2002. Micellar distribution of cholesterol and phytosterols after duodenal plant stanol ester infusion. Am J Physiol Gastrointest Liver Physiol 282 (6), G1009-1015.

 

5. Ostlund, R.E., Jr., McGill, J.B., Zeng, C.M., Covey, D.F., Stearns, J., Stenson, W.F., Spilburg, C.A. 2002.

 

6. Gastrointestinal absorption and plasma kinetics of soy Delta(5)-phytosterols and phytostanols in humans. Am J Physiol Endocrinol Metab 282 (4), E911-916.

 

7. Piironen, V., Lampi, A.M. (2004). Occurrence and levels of phytosterols in foods. New York USA.

 

8. Valsta, L.M., Lemstrom, A., Ovaskainen, M.L., Lampi, A.M., Toivo, J., Korhonen, T., Piironen, V. 2004. Estimation of plant sterol and cholesterol intake in Finland: quality of new values and their effect on intake. Br J Nutr 92 (4), 671-678.

 

9. Cicero, A.F., Derosa, G., Borghi, C. 2010. Red yeast rice and statin-intolerant patients. Am J Cardiol 105 (10), 1504.

 

10. Cicero, A.F., Derosa, G., Parini, A., Maffioli, P., D'Addato, S., Reggi, A., Giovannini, M., Borghi, C. 2013. Red yeast rice improves lipid pattern, high-sensitivity C-reactive protein, and vascular remodeling parameters in moderately hypercholesterolemic Italian subjects. Nutr Res 33 (8), 622-628.

 

11. Guarneri, M., Mercado, N., Suhar, C. 2009. Integrative approaches for cardiovascular disease. Nutr Clin Pract 24 (6), 701-708.

 

12. Heber, D., Yip, I., Ashley, J.M., Elashoff, D.A., Elashoff, R.M., Go, V.L. 1999. Cholesterol-lowering effects of a proprietary Chinese red-yeast-rice dietary supplement. Am J Clin Nutr 69 (2), 231-236.

 

 
Whatsapp